Giovedì 23 marzo - Ultimo aggiornamento 16:39
Sei in: Home > Cronaca
CRONACA - ALESSANDRIA
data articolo21 settembre 2015

Alessandria, "l'uomo delle scritte" conquista la città

Alessandria,

Da mesi un misterioso ciclista segnala con lo spray le buche delle strade. E' già diventato un eroe

Alessandria, l'uomo delle scritte conquista la città
ALESSANDRIA - C'è chi lo chiama "eroe metropolitano", chi addirittura "il nostro zorro". Ancora non si conosce la sua identità, ma nelle foto che lo hanno immortalato in piena notte per le vie della città appare come un uomo anziano, in sella a una bici, armato del suo spray arancione. Cerchi, scritte e frecce al servizio di ciclisti e automobilisti. A forza di "BUCO" e "STRADA BUCATA" il denunciatore solitario fa parlare di sè ormai tutta Alessandria. Molte persone richiedono il suo particolare "intervento" nelle loro vie. Altri vorrebbero vedere riconosciuti i suoi sforzi con una medaglia. Qualcuno suggerisce persino di regalargli una fornitura di vernice spray. Quello che è certo è che il suo costituisce un valido esempio di civiltà che tutti dovremmo seguire. Ecco perché, in occasione della candidatura della città all'"Access City Award 2016" - il riconosciento assegnato dall'Unione Europea alle città meritevoli in tema di accessibilità a persone disabili e con ridotte capacità di movimento - è stato fatto il suo nome. Savino Di Donna dell'Aias ha infatti elogiato questo misterioso giustiziere della strada: "Questo signore andrebbe premiato. Meriterebbe una medaglia perché svolge un ruolo importantissimo per la città e i suoi abitanti".
commenta

torino.ogginotizie.it