Giovedì 23 marzo - Ultimo aggiornamento 16:39
Sei in: Home > Economia
ECONOMIA - REGIONALE
data articolo04 novembre 2015

Edilizia, Forza Italia: bocciati i nostri emendamenti per la legge sul Piano Casa

Edilizia, Forza Italia: bocciati i nostri emendamenti per la legge sul Piano Casa

I consiglieri regionali Gianluca Vignale e Claudia Porchietto si scagliano contro la Giunta Chiamparino

Edilizia, Forza Italia: bocciati i nostri emendamenti per la legge sul Piano Casa
TORINO - "La Giunta Chiamparino ha bocciato in Commissione Urbanistica due nostri emendamenti alla legge regionale 20/2009 - il cosiddetto Piano Casa - che chiedevano l'istituzionalizzazione e stabilizzazione del provvedimento o, perlomeno, la proroga ancora fino al 2016". A lanciare la denuncia sono i consiglieri regionali di Forza Italia, Gianluca Vignale e Claudia Porchietto, che accusano il centrosinistra di essersi schierato ancora una volta contro il comparto edilizio. I due azzurri hanno proposto, a sei anni dalla sua approvazione, l'istituzionalizzazione in via definitiva del Piano Casa, una norma straordinaria che viene prorogata annualmente. I consiglieri parlano di un'inutile "via ideologica" seguita dal Pd con la complicità del Movimento Cinque Stelle. "Se proprio non si voleva stabilizzare la norma, perlomeno si poteva prorogarla ancora per un anno. Attendendo quella tanto annunciata ripresa che francamente proprio non vediamo". I consiglieri affermano di stare dalla parte di tutte le persone che incontrano grandi difficoltà a operare nel mercato piemontese. I dati congiunturali sulle imprese artigiane comunicati questa settimana da Unioncamere fotografano infatti un saldo negativo tra natalità e mortalità di aziende. Ecco perché i due consiglieri giudicano la scelta del centrosinistra "priva di senso se si vuole rilanciare la nostra regione".
commenta

torino.ogginotizie.it