Mercoledì 22 marzo - Ultimo aggiornamento 11:31
Sei in: Home > Cronaca
CRONACA - TORINO
data articolo27 febbraio 2017

Maglie di lana false: sequestrati 15t acrilico

Maglie di lana false: sequestrati 15t acrilico
Maglie di lana false: sequestrati 15t acrilico
La Guardia di Finanza di Torino ha sequestrato nei giorni scorsi più di 15 tonnellate di filato acrilico che era destinato al confezionamento di false maglie in lana.
Controllati in primis alcuni negozi di Torino, gestiti da imprenditori di origine cinese, dove i militari hanno prelevato campioni di tessuto per poi inviarli, per le analisi, al laboratorio, Chimico BuzziLab di Prato.
Dalle analisi è stata accertata la non conformità di quanto indicato sulle etichette merceologiche.
Dopo tali evidenze le indagini si sono spostate sul fornitore dei capi di abbigliamento la cui sede è stata individuata nella zona industriale di Prato.
L'intervento, effettuato nella zona di Prato del Macrolotto (nota come Chinatown) ha permesso ai finazieri torinesi, l'individuazione di un laboratorio dove sono state sequestrate 15 tonnellate di filato acrilico destinato alla produzione di maglie etichettate "in lana", oltre 15 macchinari e quasi 200.000 tra etichette e cartellini con false indicazioni merceologiche.
commenta

torino.ogginotizie.it