ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
lunedì 6 Febbraio 2023

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

[rank_math_breadcrumb]

Illusionismo, Luca Bono vince il Mandrake d'Or 2012

Torino – È Luca Bono, il giovane talento italiano dell’illusionismo, il vincitore del Mandrake d’Or 2012, l’equivalente del premio Oscar per la magia. Oggi Luca Bono salirà e si esibirà sul palcoscenico del Théâtre des Bouffes-Parisiens a Parigi dove ritirerà il riconoscimento che, nelle precedenti edizioni, è andato ad artisti di fama internazionale del calibro di David Copperfield.

Bono è l’enfant prodige dell’illusionismo italiano: a 17 anni ha vinto a sorpresa il Campionato nazionale di magia, a 19 anni ha partecipato ai Campionati del mondo e oggi, a 20 anni, il prestigioso riconoscimento internazionale. Non è un caso se il suo direttore artistico è il geniale Arturo Brachetti, attore trasformista noto e apprezzato in tutto il mondo, che lo ha voluto con se nella tournée teatrale Brachetti & Friends in cui Luca ha impersonato proprio il giovane Arturo.

Ideato nel 1990 dal prestigiatore francese Gilles Arthur, il Mandrake d’Or viene assegnato annualmente dall’Académie Française des Illusionnistes ai cinque migliori illusionisti emergenti del panorama mondiale. Oltre al giovane italiano saranno premiati artisti provenienti da Argentina, Francia, Stati Uniti e Corea. Tutti riceveranno la statuetta che raffigura il mitico Mandrake con tanto di cilindro, mantello e baffi.
In Italia sarà possibile apprezzare Luca Bono dal vivo nelle tappe di Magiko!, il nuovo spettacolo prodotto da Arte Brachetti che porterà sul palcoscenico un vero e proprio concentrato di magia, risate e stupore.

foto: Paolo Ranzani